Tatuaggi di Johnny Deep

Uno dei più carismatici e camaleontici attori hollywoodiani nonché decisamente uno degli uomini più sexy del mondo, Johnny Depp, nato col nome di John Christopher Depp II, sfoggia più di 30 tatuaggi sul suo corpo. Ma di quali tatuaggi si tratta e qual è il loro significato? Vediamoli insieme!

Tatuaggi di Johnny Deep

I tatuaggi di Johnny Deep

Molti dei tattoo del più famoso pirata del grande schermo sono stati realizzati dallo stesso tattoo artisti, si tratta di Jonathan Shaw, il tatuatore che appare nel film di Clint Eastwood “Tightrope”. Cerchiamo di fare una carrellata il più possibile esaustiva dei numerosi tattoo di Johnny Depp.

Il primo in ordine cronologico dovrebbe essere il capo indiano che Johnny sfoggia sul bicipite destro, fatto in onore delle sue origini pellerossa e della nonna Minnie, che aveva appunto origini cherokee; questo tattoo risale al 1980.

Un altro tattoo piuttosto datato è la scritta “Wino Forever” ovvero “Ubriaco per sempre”, sulla parte alta del braccio destro; originariamente era “Winona Forever” in onore dalla fidanzata di quel tempo Winona Rider; al termine della loro relazione Deep ha simpaticamente trasformato la scritta eliminando col laser le ultime due lettere del nome.

Sulla parte superiore del braccio sinistro troviamo un cuore rosso contornato da simboli tribali con al suo interno il nome della madre di Johnny: Betty Sue. All’interno dell’avanbraccio destro Johnny porta il simbolo che troviamo sulla locandina del suo primo film da regista, The Brave. Il simbolo del film, il punto di domanda con la “X” al posto del puntino, si trova anche sopra la caviglia destra di Johnny, qui riferito anche alla sua parola preferita “perché”.

Piuttosto ossessionato dal numero 3, che Johnny definisce “creativo e magico”, se lo è fatto tatuare sulla mano sinistra, tra pollice e indice. Inoltre ha 3 puntini all’interno della caviglia sinistra, 3 rettangolini sull’indice della mano destra che descrive come “indelebili scarabocchi da conversazione telefonica”, 3 cuoricini rossi sul bicipite sinistro che rappresentano la sua famiglia: Vanessa Paradis e i loro due figli.

Sulla parte alta del braccio sinistro, appena sopra il tattoo dedicato alla madre, troviamo un soggetto che è parte di un’opera dell’artista russo Ilya Grigorievich Chashnik (un triangolo rovesciato con parti geometriche rosse e nere), che negli anni 20 faceva parte della corrente artistica d’avanguardia che promuoveva gli ideali comunisti nell’arte; questo tattoo potrebbe avere anche connotazioni politiche.

Sul polpaccio destro troviamo invece un teschio con ossa incrociate che riporta la scritta “La morte è certa”, un altro teschio simile appare all’interno del bicipite destro. Sul torace, all’altezza del cuore, il nome della figlia Lily-Rose e, in onore del figlio Jack, un tattoo in stile Old School: una rondine che vola verso Johnny su sfondo con sole e onde del mare, al quale è stato aggiunto appunto il nome Jack.

Tatuaggi di Johnny Deep

Sull’avambraccio interno sinistro compaiono tre parole, una sotto l’altra: “Silence Exile Cunning” ovvero “Silenzio, Esilio, Destrezza”, che si riferiscono ad una frase che appare nel romanzo di James Joyce “Ritratto dell’artista in quanto giovane uomo”.

All’esterno dell’avambraccio sinistro: un teschio stilizzato con corona in stile fumettistico, probabilmente disegnato dallo stesso Johnny, che riporta la scritta “Salve Ogum”; Ogum è una divinità afro-americana e la parola “salve” in portoghese significa “salvare”. Sulla gamba sinistra troviamo invece il pugno di Gonzo, e sopra a questo alcune scritte di cui non siamo riusciti a scoprire il significato.

Sugli avambracci interni troviamo due immagini in vecchio stile; sul destro l’immagine di un uomo, probabilmente un marinaio e probabilmente il nonno di Johnny e sul sinistro una donna che lui ha dichiarato essere sua madre quando lavorava come cameriera.

Nel 2011 Johnny si è fatto tatuare un corvo sul braccio sinistro; l’animale è ispirato al gioco di carte chiamato appunto ROOK, molto popolare nel Kentucky. Johnny ha però sostituito il 2 sulla carta tenuta dal corvo col suo amatissimo 3.

Sempre nel 2011 Johnny Depp insieme a Damien Echols (dei Tre di West Memphis) si è tatuato lo Hsiao Ch’u, allo Shamrock Social Club, locale di tatuatori a Los Angeles. Questo simbolo significa: “Il vento non è abbastanza forte per spazzare le nubi che si stanno accumulando, forza interiore e dolcezza esteriore sono l’unica strada da seguire. Il vento soffia alto nel cielo. Serve costruire delle buone fondamenta per poi dare vita a dei grandi progetti. Non è ancora giunto il momento per agire”.

Sul polso destro la scritta “No Reason” fatta insieme all’amico Marylin Manson, titolo di una canzone di quest’ultimo. All’interno dell’avanbraccio sinistro una chiave della Harley Davidson a forma di teschio, avvistata per la prima volta quando Johnny Depp ha suonato sul palco dei Golden Gods Awards proprio con Marylin Manson.

Sul petto appare un disegno realizzato da Damien Echols che riporta la scritta Brothers (in alfabeto tebano) ripetuta in un cerchio al quale interno ci sono le iniziali dei due amici. Sul braccio destro troviamo invece un altro disegno in stile fumettistico, questa volta disegnato dal figlio Jack, un piccolo chitarrista fatto insieme all’amico Bill Carter il 25 Giugno 2012 ad Austin in Texas.

Sulla mano destra Johnny ha un corvo che si è tatuato, il giorno dopo la premiere di “West Of Memphis”, insieme a molti dei suoi più amici tra cui Bill Carter, Damian Echols, Joel Harlow e Ken Wyatt. In un’intervista a Bill Carter, il cantautore afferma che questo corvo è simbolo di fratellanza e che unirà questi grandi amici per sempre. Nel 2012 Johnny si è fatto imprimere sulla pelle il simbolo Thunderbolt (Z) sulla mano sinistra che per i Nativi americani rappresenta la Madre Terra, il Padre Cielo e il cammino della propria anima.

Sull’avambraccio destro, sotto al tattoo dedicato al figlio, troviamo il serpente-fulmine, per gli indiani simbolo di pioggia e fertilità. Sempre di origine indiana lo scudo Comanche fatto in onore della sua adozione da parte della Tribù, avvenuta il 29 Settembre 2012. Tra l’avambraccio e il bicipite destro troviamo un’altra scritta: “Come with me… Slim”, dedicata alla nuova fidanzata, Amber Heard e alla sua forte somiglianza con l’attrice Lauren Bacall che era soprannominata, appunto, Slim.

Infine, quello che dovrebbe essere l’ultimo tattoo fatto da Johnny, la scritta “Man, is a giddy thing” (l’uomo, è cosa frivola), una citazione dell’opera Much Ado About Nothing di William Shakespeare, verso che è stato ripreso nella canzone “Sigh No More” dei Mumford & Sons, i cui componenti sono amici di Johnny. La scritta, all’interno del braccio sinistro, è accompagnata da un disegno stilizzato che raffigura il busto di un uomo senza volto in giacca e cravatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *